Tag Archives: ubuntu

Aggiornare Ubuntu 10.10

15 Ott

Video tutorial che mostra come aggiornare Ubuntu GNU/Linux dalla versione 10.04 alla versione 10.10.

Il tutto è molto semplice e si concretizza in due semplici passi:

  • assicurarsi che la configurazione della notifica degli aggiornamenti sia impostata corrrettamente in questo modo Mostrare nuovi rilasci della distribuzione: Rilasci normali;
  • avviare l’aggiornamento tramite il software Gestore aggiornamenti.

Ecco il video:

Annunci

Installare Ubuntu 10.10

12 Ott

Da pochi giorni è stata rilasciata la versione 10.10 (Maverick Meerkat) della distribuzione GNU/Linux Ubuntu.

L’installazione è veramente molto semplice e soprattutto veloce. Fenomenale il fatto che, mentre viene effettuata la configurazione, vengono copiati contemporaneamente i file del sistema operativo. Questo porta a velocizzare enormemente il processo di installazione, in altre parole, mentre l’utente risponde ad alcune semplici domande di configurazione, contemporaneamente il sistema si installa.

Avvio dell’installazione

Una volta inserito il CD di installazione, il sistema ci da il benvenuto e ci chiede la lingua con la quale effettuare il processo di installazione. Una volta selezionato Italiano, fare clic sul pulsante Installa Ubuntu.

Installazione, schermata di benvenuto

Installazione, schermata di benvenuto

Avviata la procedura di installazione viene effettuato un controllo sullo spazio libero su disco, sulla disponibilità della connessione Internet e sul tipo di alimentazione elettrica utilizzato. In questa schermata è possibile decidere se aggiornare i pacchetti durante l’installazione (questo grazie alla disponibilità della connessione di rete) e se installare il software di terze parti (come ad esempio i codec MP3).

Preparazione all'installazione

Preparazione all'installazione

Fare clic sul pulsante Avanti per accedere alla schermata in cui è possibile decidere in quale disco (partizione) installare il sistema.

Dove installare il sistema

Dove installare il sistema

Una volta deciso su quale partizione/disco installare il sistema viene visualizzata una schermata di riepilogo.

Definizione delle partizioni

Definizione delle partizioni

Una volta confermata la destinazione dell’installazione, viene avviato il processo di copia dei file di sistema mentre all’utente vengono richieste informazioni sul fuso orario.

Configurazione del fuso orario

Configurazione del fuso orario

Quindi viene chiesto di configurare il tipo di tastiera.

Configurazione della tastiera

Configurazione della tastiera

Con queste informazioni si accede alla schermata di definizione del nome utente, della password e del nome dell’host.

Definizione dell'utenza

Definizione dell'utenza

A questo punto il sistema ha tutte le informazioni per poter ultimare l’installazione.

Attendere qualche istante, ed ecco il nostro sistema pronto all’uso!

Installazione del sistema

Installazione del sistema

 

Installare temi e icone per Ubuntu ( Gnome )

7 Ott

L’ambiente grafico di Ubuntu (Gnome) permette all’utente di  personalizzare l’aspetto grafico tramite l’utilizzo dei Temi.

I Temi, prevedono la possibilità di cambiare le icone, l’aspetto delle finestre, l’aspetto dei controlli (bottoni, caselle di testo ecc), i tipi di carattere (Font).

Ubuntu già fornisce un set base di temi; la scelta del tema corrente puo’ essere effettuata tramite il software di gestione dei temi accessibile tramite il menù Sistema -> Preferenze -> Aspetto.

Se i temi in dotazione non fossero sufficienti è possibile installare il pacchetto gnome-themes-extras. Per i “novizi” ecco un video che illustra come poter installare e quindi abilitare nuovi temi aggiuntivi.

Il link per visualizzare i video del canale IoUsoUbuntu su YouTube è : http://www.youtube.com/user/iousoubuntu

Personalizzare il tema

Personalizzare il tema

Gestire le immagini RAW con GNU/Linux (installazione di UFRaw)

23 Lug

Il formato RAW

Il formato RAW permette la memorizzazione delle immagini (foto) con la massima qualità. E’ un formato alternativo al classico JPEG o PNG ma molto più fedele all’originale e molto più flessibile nella fase di fotoritocco.

Oggi sono sempre più le macchine fotografiche che permettono la memorizzazione delle foto in questo formato. Il prezzo da pagare è in termini di occupazione di memoria. Una foto in formato RAW richiede più spazio sulla memory card che la classica JPEG e/o PNG.

Strumenti per gestire il formato RAW

Una volta che abbiamo scattato una foto in modalità RAW occorre avere sul proprio PC installato un software che ci permetta di aprire il file e fare le correzioni che più riteniamo opportune (bilanciamento colori eccetera).

Nei sistemi GNU/Linux e nel nostro specifico caso in Ubuntu abbiamo a disposizione UFRaw (http://ufraw.sourceforge.net/) un software che ci permette innanzitutto di importare le foto dalla nostra fotocamera sul nostro sistema Ubuntu e quindi ci permette in maniera estremamente semplice di applicare le varie correzioni.

L’elenco delle fotocamere supportate è consultabile alla pagina: http://ufraw.sourceforge.net/Cameras.html

Installare UFRaw

Per installare UFRaw dal menù Sistema selezionare Amministrazione e quindi Gestore Pacchetti.

Avvio del programma di installazione dei pacchetti

Avvio del programma di installazione dei pacchetti

Avviato il software di gestione installazione pacchetti, nella casella di testo in alto a destra (Ricerca veloce) digitare ufraw.

Nell’elenco sottostante appariranno in questo modo due pacchetti: ufraw e gimp-ufraw. Il primo pacchetto è il programma vero e proprio, il secondo pacchetto invece, permette di avere anche in Gimp le funzionalità offerte da UFRaw. Per chi non lo sapesse Gimp è il software di fotoritocco più diffuso in ambito GNU/Linux.

Selezionare entrambi i pacchetti facendo clic sul nome e selezionando la voce Installa nel menù che appare.

Installazione di UFRaw

Installazione di UFRaw

Selezionati entrambi i pacchetti, avviare la procedura di installazione facendo clic sul pulsante Applica (nella barra immediatamente sotto al menù).

Terminata la procedura di installazione il programma UFRaw è pronto per l’esecuzione.

Avvio software UFRaw

Avvio software UFRaw

La voce di menù da selezionare è: Applicazioni -> Grafica -> UFRaw.

Per quanto riguarda l’installazione di UFRaw è tutto. Nel prossimo articolo verrà illustrato il suo funzionamento pratico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: